Regole del gioco della Dama

Il gioco dalla Dama si svolge tra due partecipanti, che usano una damiera per giocare.

  • Giocatori- 2.
  • Pedine- 24 pedine; 12 bianche, 12 nere.
  • Damiera- Damiera di 64 caselle, chiare e scure.
  • Disposizione- 12 pedine dello stesso colore per ogni giocatore, disposte sulle caselle scure, occupando le prime tre linee di fronte ad ogni giocatore.
  • Scopo del gioco- catturare tutte le pedine dell'avversario o impedirgli di realizzare qualsiasi mossa..

Definizioni

  • Dama- Una pedina che raggiunge la base avversaria diventa dama e viene contrassegnata dalla sovrapposizione di un pezzo dello stesso colore. Tale sovrapposizione si dice damatura.
  • Grande diagonale - la maggior linea formata diagonalmente dalle caselle scure.
  • Mossa- Lo spostamento di un pezzo da una casella all'altra della damiera si dice mossa o tratto.
  • Presa- La presa (o mangiata) consiste nello scavalcare diagonalmente ed eliminare dal gioco e dalla damiera uno o più pezzi avversari in sequenza.
  • Presa Multipla- La presa di un solo pezzo avversario è detta "presa semplice, la presa contemporanea di più pezzi è detta "presa multipla.

Il Gioco

La damiera deve essere disposta in modo che, per ciascun giocatore, la casella in basso a destra sia scura. Ai giocatori è consentito, alternativamente, di effettuare una mossa per volta. La prima mossa è effettuata dal Bianco. La pedina può essere mossa solo in avanti e in diagonale e portata dalla casella di partenza in una casella libera contigua. La dama può essere mossa sia avanti sia indietro, in diagonale, e portata dalla casella di partenza in una casella libera contigua. Un giocatore ottiene la vittoria quando l'avversario: a) abbandona la partita; b) non ha possibilità, spettando a lui il tratto, di effettuare alcuna mossa; c) non ha più pezzi.

La Presa

La presa è obbligatoria. Nel corso di una presa multipla è permesso passare varie volte su una stessa casella libera, ma è vietato passare più di una volta sopra uno stesso pezzo avversario. In caso di prese contemporanee, si deve prendere (o mangiare) con il pezzo che ha il maggior numero di pezzi avversari in presa. A parità di numero di pezzi in presa si deve prendere con il pezzo di maggior valore (dama). A parità di numero di pezzi in presa si devono prendere i pezzi di maggior valore (dame). A parità di numero e di valore di pezzi in presa, si deve mangiare dalla parte dove, confrontando le sequenze di presa, si presentano prima i pezzi di maggior valore. A parità di numero, di valore e di disposizione di pezzi in presa ed a parità di valore di pezzi prendenti, si può scegliere a piacere la presa.

Lascia il tuo commento su Regole del gioco Dama